Montesano sulla Marcellana

Montesano sulla Marcellana è uno dei 14 comuni facenti parte della Comunità Montana "Vallo di Diano”, distante pochi chilometri da Teggiano, centro medioevale di notevole interesse culturale, da Pertosa sede delle splendide grotte e da Padula, che, con la sua magnifica ed imponente Certosa di San Lorenzo, è meta di un numero sempre crescente di turisti. Confina con Padula, Buonabitacolo, Sanza e Casalbuono (provincia di Salerno), con Lagonegro, Moliterno e Tramutola (provincia di Potenza).

Il Comune è posto su un monte della catena della Maddalena (Appennino meridionale) a circa 850 m. s.l.m.

 

  

 

Di particolare interesse le grotte di S. Angelo in località Lucito, da visitare per l'incontaminata bellezza.

A confine con Sanza e Casalbuono si estende la ricca foresta Cerreta-Cognole, luogo protetto per talune forme di flora e fauna in via di estinzione.

Da visitare il centro storico di Montesano sulla Marcellana con le sue chiese, tra cui la chiesa di S.Anna che, con la sua imponente mole, domina la piazza antistante e tutto il contesto urbanistico che la circonda. Di notevole interesse è l'Abbazia di Santa Maria di Cadossa, complesso ecclesiastico risalente all'anno 1000 che sorge a sud di Montesano, in luogo ameno, ricco di acqua e di vegetazione.

Frazioni di Montesano sono: Tardiano e Magorno (luoghi rinomati per la produzione di formaggi e salumi), Prato Comune (sede di uno stabilimento termale e di un imbottigliamento delle acque oligominerali), Arenabianca (dove si è verificato un incremento residenziale notevole) e Montesano Scalo.

(Notizie liberamente tratte dal sito web del Comune di Montesano sulla Marcellana)

 

Cerca Hotel, B&B, Casa Vacanze, Agriturismo a Montesano sulla Marcellana