Aquara

 Aquara è un comune di 1.799 abitanti in provincia di Salerno appartenente al Parco nazionale del Cilento e Vallo di Diano. Bagnata dal fiume Calore, un affluente del Sele, il comune di Aquara si trova su di una collina circondata dai monti Alburni a circa 500 metri di altezza.

Festività religiose: 28 luglio San Lucido, 19 agosto San Rocco, 12 settembre Madonna Del Piano.

 

  

 

" Prediletta dalle genti del passato, Aquara conserva intatta la sua essenza mediterranea e cilentana, aperta ad accogliere con calore quanti intendano visitarla ed approfondirne storia, cultura e tradizioni.

Chi vede per la prima volta il colle d'Aquara resta colpito dall'atmosfera di fiaba, la mitezza dell'aria, la luce del sole, il colore delle case circondate dal verde degli orti e dei giardini, gli intensi profumi della campagna, quasi una dimensione metafisica di cui lo spirito può nutrirsi e rigenerarsi.

Persino il ritmo del tempo è rimasto antico, ancora lento, scandito dalla luce del giorno, quasi un languore che si è impossessato di queste genti oneste, pure, così operose.

Le verdi pianure ed i dolci declivi, un suolo fertile e rigoglioso, il sapore dei frutti che una secolare tradizione agricola ha saputo sublimare, il clima mite e salutare, sono gli elementi fondamentali di questa natura "aquarese".

Colpisce, inoltre, l'incomparabile patrimonio archeologico ed artistico, eredità di uno stratificarsi di antiche civiltà, luoghi della memoria densi di saggezza, di credenze e di proverbi, testimonianze viventi di una straordinaria realtà, a volte retorica, a volte esaltante.

Chi visita questa terra e ne conosce la gente riceve mille suggestioni e forse un'immagine un po' indistinta e magica composta di colori e di passioni ma quando parte si accorge di essere rapito da uno struggente senso di malinconia."

 

 (Fonte sito web Comune di Aquara)

 

 

 

Cerca Hotel, B&B, Casa Vacanze, Agriturismo a Aquara